In bici o a piedi col telefonino alla scoperta della città. Grazie BICIPOLITANA NETWORK

Completato il percorso a tappe del progetto di marketing territoriale visivo, tra i vincitori della prima edizione del Bilancio Partecipativo

partire dai prossimi giorni, passeggiare in città potrà essere l’occasione per scoprirne i segreti, grazie all’installazione degli ultimi elementi del percorso proposto da Bicipolitana all’interno del primo bilancio partecipativo e realizzato dall’Amministrazione comunale.
 
Ai tabelloni già posizionati durante la primavera ‒che riportano schematicamente tempi di percorrenza, consumi calorici ed emissioni inquinanti relativi al tragitto tra una tappa e l’altra, in base al mezzo scelto per spostarsi (a piedi, in bicicletta o in auto) ‒saranno aggiunti i cartelli-qr code, attraverso i quali è possibile collegarsi al sito del Comune e avere informazioni sul luogo in cui ci si trova.  
È sufficiente installare sul proprio telefono una delle numerose app gratuite in grado di interpretare lo speciale codice a barre, inquadrarlo con la fotocamera e attendere che il dispositivo si connetta alla pagina dedicata alla tappa. Si potranno così leggere brevi note storico-artistiche sui quartieri e sugli edifici di San Donato.
  «Mentre gli uffici si stanno dedicando alle proposte che hanno vinto la seconda edizione, un altro progetto votato durante il primo bilancio partecipativo arriva in porto – dichiara l’Assessore alla Partecipazione Francesco De Simoni – Mi auguro che questi risultati stimolino i cittadini a sviluppare nuove idee da proporre per la terza edizione. Noi ci stiamo già lavorando».
 
in allegato: un pannello completo (foto1), dettaglio del qr-code (foto 2)


 
Questo che abbiamo riportato è il comunicato ufficiale del Comune di San Donato Milanese
 
 
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento