Paolo Bettini

Ascolta il Podcast

RecSando e Bicipolitana erano presenti alla bellissima serata che si è tenuta in Sala Consiliare nel Comune di San Donato Milanese.  Il titolo della serata, “Bike to School, i benefici di andare a scuola in bicicletta”.

A condurre la serata  l’assessore alla mobilità Serenella Natella. Tanti gli ospiti illustri.  Hanno iniziato la serata i rappresentanti dell’Associazione “Massa Marmocchi” di Milano, un’associazione di genitori che si è organizzata per portare a scuola i propri figli in bicicletta. E’ quindi intervenuto il Professor Alexis Malavazos dell’Ospedale Gruppo San Donato ilustrando il progetto E.A.T. e facendoci capire come un ambiente obesogeno ci possa  condurre verso malattie anche in età adolescente. L’intervento di Giuletta Pagliaccio, improntato sul miglioramento delle buone pratiche che un’Amministrazione dovrebbe porre in essere, ci racconta atraverso il suo bellissimo intervento ponendoci e ponendosi un grande interrogativo: “In Italia a che punto siamo ?”   Bellissmo l’intervento di Paolo Bettini che ci ha fatto scoprire la quotidianità sulle due ruote del famoso campione olimpionico di ciclismo  Medaglia d’oro ad Atene  2004 e ora residente a Cecina. A concludere la serata sono il Direttore del Giro d’Italia Mario Vegni e Eva Visentin del Marketing e comunicazione del Giro d’Italia e del progetto Biciscuola.

Tra il pubblico altri personaggi noti nel mondo della Bicicletta che quotidianamente si adoperano attraverso le loro azioni per incentivarne l’uso; il Presidente della FiaB Melegnano Ettore Signori, Fabio Pinelli e Claudio Lanaro della Consulta per  Mobilità ciclabile di San Donato Milanese. Io, Fabrizio Cremonesi e Flavio Mantovani, Presidente di Bicipolitana Network abbiamo ascoltato con grande interesse tutta la serata, registrando questo podcast che vi consigliamo di ascoltare fino alla fine.

Scoprirete delle cose che vi faranno veramente riflettere, capirete che non c’è più il tempo di rimandare. Noi siamo ciò che scegliamo, per cambiare eticamente e soprattutto per non ammalarci e decarbonizzare il pianeta, dobbiamo andare in bicicletta o a piedi almeno 30 minuti al giorno. Tutti alla fine hanno scelto di metterci la faccia, come di consueto abbiamo chiesto agli intervenuti di essere nostri testimonial, di metterci la faccia, di essere fotografati con il nostro logo Bicipolitana e far parte del nostro album “Io ci metto la faccia” su facebook

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail