Saronno, Liceo G.B. Grassi. Lezioni di Bicipolitana Network

Bicipolitana Network. Rete. Fare Rete. Creare Cultura.

saronno_02

 Tessere relazioni umane e costruttive con chi come noi crede fortemente che le cose e le situazioni si possono cambiare e soprattutto migliorare ma solo agendo e partendo dal basso, perché soltanto in questo modo non andremo a innovare solo e soltanto il prodotto finale ma anche, e qui è davvero racchiuso lo spirito di Bicipolitana Network, il processo culturale che si cela dietro a qualsiasi scelta volontaria posta in essere da dei cittadini sempre più informati e consapevoli, cittadini Smart potremmo dire utilizzando una terminologia che sarà sempre più sulla bocca di tutti.
Perche questa introduzione ?
Perché era doverosa per meglio introdurre l’argomento di questo scritto, perché venerdì 6 maggio 2016 Noi di Bicipolitana Network abbiamo varcato per la prima volta non soltanto culturalmente ma anche fisicamente i confini della città di San Donato Milanese che per prima ha visto nascere e svilupparsi le nostre idee innovative e coinvolgenti incentrate sulla mobilità ciclabile in particolare e sostenibile in senso lato. La sinergia con Saronno inizia a prendere forma il 15 gennaio 2016.
E’  stato il giorno della partenza per Oslo di Paola Gianotti, Bike World Record Guinness Women, partita alla volta della capitale scandinava per la consegna delle firme raccolte a supporto della bella iniziativa della trasmissione di Rai Radio 2 Caterpillar chiamata ” Bike the Nobel ” e anche noi di Bicipolitana Network eravamo ovviamente presenti sotto gli studi Rai di Corso Sempione per augurarLe un grandissimo in bocca al lupo !
Al ritorno abbiamo incontrato Stefano e Davide e da quel preciso momento si è iniziato subito a pianificare una possibile nostra visita didattica a Saronno presso il Liceo Scientifico GB Grassi che i 2 giovani Bicipolitaners, ormai li possiamo definire così a tutti gli effetti, frequentano.
E alla fine il momento è arrivato !
Gancio per tutto ciò è stata la gentilissima Professoressa Silvia Girola, insegnante del Liceo G.B. Grassi e tramite per metterci in contatto diretto con due ragazzi dei quali sentiremo parlare, ne siamo sicuri, Stefano Bisi e Davide Lainati.

saronno_07
Il 6 maggio 2016 infatti siamo letteralmente saliti ” in cattedra ” per la prima volta e, a nostro parere e secondo gli stessi ragazzi del Liceo GB Grassi, proprio male non è andata !
Certamente questo passaggio dall’altra parte della cattedra una cosa ben precisa l’ha subito evidenziata, vale a dire che sapere non significa corrispondevolmente saper insegnare!
Il 6 maggio scorso abbiamo capito con certezza come il Progetto Bicipolitana Network, da noi 3 co-fondatori ( e non potrebbe essere altrimenti direte voi che state leggendo queste parole ) Fabrizio Cremonesi Paolo Pisani e Flavio Manotovani, per essere realmente compreso nella sua densa e piena complessità, va spiegato e analizzato in profondità, ma usando termini di facile comprensione e semplice e diretta messa in pratica.

saronno_05Perché solo così potrà svilupparsi nella sua piena e intera potenzialità energicamente dirompente !
Che bello vedere una classe liceale piena di ragazze e ragazzi attenti e vogliosi di capire e molto molto proattivi con domande e curiosità che ci sono state poste a ” fine lezione “.

Il loro maggiore interesse ricade proprio su quella seconda parolina che segue il termine Bicipolitana, quella parolina che non ci stancheremo mai di ripetere che per noi è fondamentale, vale a dire Network.
I ragazzi e le ragazze presenti vogliono capire cosa significhi realmente divenire Bicipolitaners e noi siamo ben lieti di spiegarlo e rispiegarlo, anche con esempi concreti !
In quella parola ( magica oseremmo dire ) infatti, Network, è racchiuso secondo noi tutto il vero potenziale di Bicipolitana.
È questo infatti il nostro principale desiderio che facciamo diventare ogni giorno il nostro motore: contaminare e farci contaminare.

saronno_06

Perché solo e soltanto così, partendo dal basso e mettendo in atto le buone pratiche che giorno dopo giorno riusciamo a concretizzare, che faremo capire ai cittadini che aspettare che dall’alto venga calata la soluzione ai problemi della mobilità che ci attanagliano, porta sempre più a una disillusione e a uno scoramento che genera e palesa solo una negatività evidente e deleteria.
Noi invece siamo Bicipolitana Network e crediamo che le soluzioni si trovino lavorando insieme e costruendole partendo dal basso, dal territorio.
Per noi queste non sono parole vuote, ma forti e concrete ed è per questo che, salutando questi fantastici liceali, prima di andarcene chiediamo a gran voce: anche voi, da adesso, tutti Bicipolitaners, vero ?
Beh, voi non eravate presenti, ma possiamo dirvi che il loro assenso è stato totale e, credeteci, davvero molto emozionante !
A presto ragazzi e Forza Bicipolitana Network !
Pedaliamo il Futuro, tutti assieme !

saronno_partenza_01

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento