Da San Donato Milanese a Mirasole tra sentieri e piste ciclabili

1 Novembre, un giorno di Festa, la festa di tutti. Sono a casa, è appena passata l’ora di pranzo. Roberto, colui che conosce tutti i sentieri del Sud Est Milano e non solo, organizzatore degli eventi di Bicipolitana Network, mi manda un messaggio su whatsapp. Ciao Fabrizio, che ne dici se oggi verso le 14:30, non più tardi perché poi viene buio, ci vediamo in bici e facciamo una perlustrazione da San Donato Milanese fino a Opera all’Abbazia di Mirasole. Ho studiato un percorso che ci permette di arrivare fino a li senza dover gare grossi tratti di strada e percorrendo tutto attraverso sentieri e piste ciclabili.

Ok Roby, va bene alle 14:30 sono da te e andiamo.

Puntuale come uno svizzero mi presento con la  mia citybike al luogo di incontro e accendo l’app del navigatore runkeeper per tracciare tutto il percorso, in modo di condividere poi il nostro viaggio e renderlo disponibile per tutti esportando su Google Maps il gpx. La mappa che vedete vi consente di ripercorrerlo con assoluta precisione.

 

Il giro delle Abbazie è da valorizzare. Bicipolitana Network ha tra i suoi obiettivi quello di creare insieme ad altre associazioni, fondazioni, istituzioni, aziende, che condividono il nostro progetto di fare in modo che un lungo sentiero ciclabile partendo da Milano Porta Romana giunga senza interruzioni attraverso il Parco della Vettabia fino all’Abbazia di Chiaravalle e che da qui in direzione Quintosole, Noverasco permetta di arrivare in comodi sentieri e tracciati ciclabili all’Abbazia di Mirasole.  Lo scopo è creare un anello che congiunga le tre Abbazie e dar vita alla ciclovia della Valle Dei Monaci. Come vedete dalla mappa, arrivare da Mirasole all’Abbazia di Viboldone e da qui tornare a San Donato Milanese lungo i sentieri ciclabili adiacenti alla ferrovia Milano Bologna è molto semplice. Arrivati a Civesio, quando il Parco Gustavo Hauser sarà stato realizzato, giungere attraverso la zona industriale che porta a Borgo Bagnolo e da qui giungere all’Abbazia di Chiaravalle attraverso la strada accessibile solo alle biciclette, la strada per intenderci che passa sotto i ponti delle tangenziali milanesi è veramente un gioco da ragazzi. I sentieri sono tutti in mezzo alla natura, da valorizzare e rendere più fruibili attraverso dei cartelli  di Marketing Territoriale.  Però siamo solo all’inizio. Cerchiamo volontari che si uniscano a noi, associazioni che vogliano diventare parte del Network di Bicipolitana.

Da  San Donato Milanese a Abbazia di Mirasole
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail